In tendenza

Dopo lunghi mesi di stop forzato, adesso è tutto pronto per l’estate Avolese

Nelle ultime settimane c’è già stato un trend in crescita con i visitatori attratti da mare, natura, tradizioni e investimenti nel settore turistico

Dopo lunghi mesi di stop forzato, Avola adesso è pronta ad accogliere i turisti. Nelle ultime settimane c’è già stato un trend in crescita con i visitatori attratti da mare, natura, tradizioni e investimenti nel settore turistico.

Questa estate ci saranno una serie di eventi dislocati in più scenari: dal centro storico, con la villa del palazzo di città, il cortile di pietra e il parco delle Rimembranze della stazione fino al centro culturale giovanile e anche l’eremo della Madonna delle Grazie di Avola Antica. Non ci sarà il classico concerto del lunedì di Santa Venera in piazza Umberto I, ma un grande evento culturale: “Luce e Santità”. La città si vestirà di luce, simbolo di vita e di rinascita con le installazioni di Marco Lodola, uno dei fondatori del “Nuovo futurismo” che collabora tra gli altri con Dior, Carlsberg, Coca Cola, Coveri, Dash, Ducati, Fabbri, Illy, Swatch e Seat. Sarà un evento straordinario per gli estimatori dell’arte contemporanea

E poi ci sarà una grande manifestazione dedicata ai bimbi in collaborazione con il colosso nazionale Rainbow spa: l’azienda delle “Winx” ha scelto Avola per l’evento “44 Gatti summer”, ispirato alla serie televisiva di Ray Yo Yo, in collaborazione con “Soluna Eventi”, licenziatario italiano.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo