In tendenza

Avola, Un mese e mezzo per concludere la stesura dello schema di massima del Piano regolatore generale

Un mese e mezzo per concludere la stesura dello schema di massima del Piano regolatore generale.  L’assessore all’Urbanistica, Sebina Caruso, ha dettato i tempi durante l’incontro che si è svolto con architetti, ingegneri e geometri delle variazioni al vigente Prg del Comune di Avola.

L’amministrazione intende puntare su un rilancio del settore residenziale (esempio zona 24 metri) e quelle in cui si è pensato di promuovere la ricettività turistiche (lungomare Tremoli). Soddisfatti i tecnici, che hanno chiesto piccole modifiche per le zone del lungomare, del centro storico e reso note le problematiche sulla viabilità cittadina. Presenti i docenti dell’Università di Catania, che hanno collaborato alla stesura della bozza, il dirigente dell’ufficio urbanistica Lino Gambuzza e l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Grande. Adesso si dovranno mettere nero su bianco le proposte dei tecnici e tra 45 giorni procedere a tappe forzate.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo