In tendenza

Avola, Rianimazione al Di Maria: Il Consiglio comunale chiede l’immediata apertura

Continua a far discutere la questione sanità sul territorio avolese. La seduta del Consiglio comunale di lunedì si è conclusa con l’approvazione, all’unanimità, della “mozione di indirizzo per l’immediata apertura del reparto di Rianimazione”.

Presentato da 11 consiglieri di opposizione, il documento chiede ai veritci della Regione Siciliana, al direttore generale Asp e alle deputazioni regionali e nazionali, di procedere immediatamente con l’apertura del reparto di Rianimazione dell’ospedale unico Avola-Noto. 

A fare un resoconto sull’irrisolta questione del piano di rifunzionalizzazione sono stati i due consiglieri Pd, Pino Caldarella e Nuccio Inturri.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo