In tendenza

Avola, Consiglio comunale: sul banco la determinazione aliquote dei tributi locali

Appena pochi giorni fa, l’amministrazione comunale ha approvato un atto di indirizzo nei confronti del consiglio comunale chiedendo di adottare le misure per mitigare gli effetti della pandemia sul sistema produttivo come già fatto per l’anno 2020

Si parlerà di tributi locali alla prossima seduta del consiglio comunale. Il presidente Fabio Iacono ha convocato il civico consesso per giorno 12 maggio, alle ore 18.30. Sul banco, un tema “caldo”, quello di Tari (con l’approvazione del piano economico finanziario del servizio di gestione rifiuti e delle tariffe) e di Imu con la determinazione aliquote e detrazioni d’imposta.

Appena pochi giorni fa, l’amministrazione comunale ha approvato un atto di indirizzo nei confronti del consiglio comunale chiedendo di adottare le misure per mitigare gli effetti della pandemia sul sistema produttivo come già fatto per l’anno 2020.

Si parlerà anche dell’adeguamento degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione degli edifici, e della verifica della quantità e qualità di aree da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie, ai fini del bilancio dell’anno 2021.

Spazio, poi, ad adempimenti relativi alla Revisione e al Censimento delle partecipazioni pubbliche detenute e per l’approvazione del Regolamento Canone Unico Patrimoniale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo