Tennis, l’avolese Salvatore Caruso batte Sandgren e si “guadagna” la sfida contro Djokovic

Domani il 28enne avolese sfiderà sul centrale il numero 1 del ranking Atp

Salvatore Caruso batte in rimonta il suo avversario statunitense all’Atp Master 1000 Roma. Nel primo turno del tabellone ufficiale il ventottenne avolese ha superato Tennys Sandgren, numero 49 della classifica Atp, vincendo in rimonta col punteggio di 3-6; 6-3; 7-6 al termine di un tie break condotto dall’inizio alla fine.

Domani secondo turno contro il numero 1 del mondo Novak Djokovic. I due si sono già affrontati un anno fa agli Open di Francia. Il successo di oggi di Caruso dimostra, ancora una volta, l’ottimo stato del tennista avolese che appena ieri ha ottenuto il best ranking agguantando la posizione 87 Atp e che adesso, con questo importante successo, punta a scalare altre posizioni


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo