In tendenza

Stabilizzazione precari Asu. Il consigliere Rossitto: “quale strada si vuole seguire per i 107 di Avola?”

Sono 4.700 i precari che saranno stabilizzati in tutta l'isola

È di questi giorni la notizia della stabilizzazione di oltre 4.700 lavoratori Asu da parte della Regione Siciliana. Notizia appresa con molta cautela da parte dei lavoratori, che dopo venti anni di precariato, finalmente vedono la tanta agognata stabilizzazione. Di questi 4.700, una bella “fetta” pari a oltre 100 unità lavora ad Avola.

Ad intervenire sulla stabilizzazione di questi lavoratori è il consigliere comunale di opposizione Seby Rossitto. “Si tratta di lavoratori  che percepiscono un sussidio di disoccupazione pari a 590 euro circa al mese e che hanno famiglie alle spalle da mantenere – ha detto Rossitto – – Nonostante questo barlume di luce che si intravede, si assiste ad una gara tra chi a tutti i costi vuole prendersene il merito. Sarebbe invece opportuno sapere quale strada voglia intraprendere l’amministrazione con i 107 lavoratori del Comune, se cioè il sindaco intende incontrare i lavoratori Asu di Avola assieme ai sindacati e così capire per quante ore lavorative potranno essere stabilizzati i precari”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo