Prosegue l’avventura in serie A per i fratelli Battaglia: talenti del vivaio del volley Avola

La società nonostante le incertezze causa Covid sta programmando la prossima stagione e a breve incontrerà l'amministrazione per l'utilizzo delle palestre

E’ iniziata una nuova avventura per i fratelli Battaglia. I due atleti, prodotto del vivaio del Volley club Avola, nelle ultime stagioni hanno militato nei campionati nazionali di serie A. Paolo, classe 98, gioca nel ruolo di opposto, e nell’ultima stagione ha conquistato con l’Olimpia Bergamo la Coppa Italia di serie A2. Roberto, schiacciatore classe 2000, ha militato in Superlega con l’Argos Volley Sora. Purtroppo l’avventura si è interrotta a Marzo quando la Federazione ha sospeso tutti i campionati a causa dell’emergenza Covid.

Nella stagione 2020/2021 Paolo difenderà i colori dell’Avimecc Volley Modica in serie A3, Roberto  continuerà il suo percorso di crescita in Basilicata, dove vestirà la maglia della Rinascita Volley Lagonegro che disputerà il campionato di serie A2.

Il veterano Cristian Terranova invece vestirà anche per la prossima stagione la maglia della Paomar Volley Siracusa, impegnata nel campionato di serie C.

La dirigenza del Volley Club Avola inoltre è già a lavoro per programmare la prossima stagione agonistica. A tal proposito, soprattutto in virtù dell’incertezza legata all’inizio del prossimo anno scolastico, congiuntamente all’Asd Pallamano Avola ha richiesto un incontro all’Amministrazione Comunale per avere rassicurazioni sul regolare utilizzo delle palestre scolastiche, da sempre spazi indispensabili e vitali per le attività delle nostre associazioni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo