Mette in vendita lingotti d’oro, ma non li spedisce: denunciata una 31enne di Avola

Dalle transazioni del pagamento, i militari sono risaliti alla donna che aveva pubblicato l’annuncio e incassato il denaro

Immagine di repertorio

Aveva messo in vendita su un sito di inserzioni due lingotti d’oro, ma dopo avere intascato il denaro, 1.400 euro, non ha spedito nulla all’acquirente.

Una 31enne di Avola è stata denunciata per truffa dai carabinieri di Molinella, nel Bolognese. Ai militari si era rivolto la vittima del raggiro, un autotrasportatore campano di 36 anni, residente nel Bolognese. Dalle transazioni del pagamento, i Carabinieri sono risaliti alla donna che aveva pubblicato l’annuncio e incassato il denaro.

I Carabinieri rilanciano le raccomandazioni per non cadere nei raggiri: diffidare sempre degli acquisti molto convenienti, non acquistare oggetti presentati come pezzi d’arte d’antiquariato, non accettare in pagamento assegni bancari da persone sconosciute, non firmare nulla che non vi sia chiaro e chiedete sempre consiglio a persone di fiducia più esperte.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo