Fase 3, in Sicilia stop all’obbligo distanziamento per i passeggeri sui bus

Manifesto di minacce contro il sindaco di Avola sul prospetto del municipio: denunciato

Accanto al biglietto era stato posto un mattone pressato

Il mattone ritrovato al Municipio

A seguito di attente indagini di polizia giudiziaria, gli agenti del commissariato di Avola hanno individuato l’uomo che lunedì scorso aveva affisso sul prospetto del palazzo comunale un anonimo manoscritto vergando frasi minacciose nei confronti del sindaco. Accanto al biglietto era stato posto un mattone pressato.

L’uomo, identificato per T.V., avolese di 49 anni, è stato denunciato per il reato di minacce aggravate.

Il commissario provinciale di Fratelli d’Italia, Giuseppe Napoli, esprime solidarietà al sindaco Cannata per il vile atto intimidatorio subito lunedì scorso, anche a nome di tutta la comunità provinciale di Fdi e nel contempo ringrazia le forze dell’ordine locali per aver individuato in tempi celeri l’autore del vile gesto nei confronti del sindaco ed esponente di spicco del partito di Giorgia Meloni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo