Karate, Luigi Busà, atleta di Avola, conquista un bronzo in Premier League

Ha conquistato punti preziosi in vista delle prossime Olimpiadi

Premier League: a Madrid Luigi Busà, il “gorilla” di Avola, sale sul podio nei -75 kg Kumitè uomo, battendo l’iraniano Asiabari per 3 a 2. Busà, che difende i colori del Cs Carabinieri,  ha conquistato punti preziosissimi per il ranking mondiale (al momento si trova al quarto posto) in vista dei prossimi giochi olimpici che si terranno nel 2020 in Giappone.

Ogni medaglia ha una storia. Scritta con sudore, sacrificio, cuore e passione. La mia è un verso di gratitudine, al di là del colore , verso chi mi aiuta ogni giorno a scrivere la mia storia. Grazie! Just can’t get enough” . Ha così commentato questo terzo posto, in un post sui profili social, l’atleta avolese che, adesso, può godersi qualche giorno di riposo, prima di riprendere gli allenamenti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo