Fase 3, in Sicilia stop all’obbligo distanziamento per i passeggeri sui bus

Dal Veneto ad Avola in Vespa: le due ruote uniscono l’Italia

Tre vespisti provenienti dalla provincia di Rovigo hanno fatto una breve sosta in città

Sono arrivati lunedì ad Avola, dove hanno fatto una breve sosta del loro lungo viaggio lungo lo Stivale, Antonino, Sauro e Luca, tre vespisti del “Vespa Club Occhiobello”provenienti dalla provincia di Rovigo. I tre, dopo avere percorso quasi 1300 chilometri, sono stati accolti ad Avola  dai membri del gruppo “Fiamme in Vespa” e di “Vespisti on the road”, con i rispettivi presidenti Romeo Schiavone e Corrado Cannata.

Un buon aperitivo, una bella passeggiata in città e una cena a base di pesce degustando le squisite specialità avolesi hanno fatto da contorno alla bella giornata trascorsa dagli ospiti arrivati in città. Dopo lo scambio dei rispettivi gadget la ripartenza per altre località da visitare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo