Avola, parte una fiammata dalla bombola del gas: ricoverata a Catania un’anziana

Nella giornata di ieri S.G., anziana donna avolese, è stata ricoverata presso l’ospedale di Siracusa a causa delle ustioni riportate a seguito di una fiammata provocata da una errata apertura della bombola di un cucinino a gas. La donna, dal presidio sanitario di Siracusa, è stata immediatamente trasferita presso l’ospedale di Catania, ove si trova ancora ricoverata. Presente in casa la figlia della donna che ha confermato la dinamica accidentale dell’evento. I Carabinieri continueranno a monitorare il caso con la massima attenzione.  

Avola, #familyselfie: oggi la prima giornata dei giovani. Al teatro Odeon si parlerà di vita con la fondazione Ema Pesciolinorosso e si voterà il miglior selfie di famiglia

L’associazione avolese “Social Vita Onlus” si presenta alla comunità con la realizzazione dell’evento “#familyselfie”, che vedrà la compartecipazione del Comune di Avola, con l’intento di parlare ai giovani assieme alle loro famiglie del valore della vita, proponendo tematiche giovanili che portino alla conoscenza di sé stessi