Avola, visita in città del governatore Rotary International Alfio Di Costa

Accolto al Municipio dal primo cittadino Luca Cannata

Un incontro proficuo e foriero di spunti interessantissimi  la collaborazione tra l’amministrazione e il Rotary nasce da un obiettivo comune, la valorizzazione e la promozione del nostro splendido territorio, nell’ottica, inoltre, dello spirito di servizio verso il prossimo e nel sociale che anima unitamente il club Rotary e la nostra città”. Così il sindaco Cannata ha commentato la recente visita, al palazzo di città,  del governatore del “distretto 2110 Sicilia Malta del Rotary International” Alfio Di Costa, insieme con una nutrita rappresentanza del “Club di Noto Terra di Eloro” guidato da Agatino Manganaro. Un incontro in cui sono state gettate le basi per un’attiva e proficua collaborazione per lo sviluppo del territorio. Si è parlato di progetti in corso e futuri (sia del Rotary e sia del Comune di Avola in difesa del territorio e delle azioni di promozione) e della necessità di coesione e “rete” tra le città del sud est.

Al termine della visita il sindaco Cannata ha donato agli ospiti un libro dedicato alle bellezze architettoniche e naturalistiche di Avola e il governatore ha contraccambiato con un gagliardetto del Distretto Rotary 2110 Sicilia e Malta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo