Avola, Violenza di genere: il Comune parteciperà al bando per il finanziamento di progetti per la prevenzione e il contrasto del fenomeno

Per l'elaborazione progettuale in entrambe le linee di intervento, l'amministrazione comunale si avvarrà della collaborazione del centro antiviolenza Doride

Il Comune di Avola parteciperà al bando emanato dal dipartimento per le Pari opportunità per il finanziamento di progetti per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere. Due le linee di intervento: elaborazione di progetti a supporto e protezione delle donne vittime di violenza “economica” e progetti per la realizzazione di campagne di comunicazione ed educazione. Per l’elaborazione progettuale in entrambe le linee di intervento, l’amministrazione comunale si avvarrà della collaborazione del centro antiviolenza Doride

L’assessorato alle Pari opportunità presenterà proposte progettuali per aiutare le donne a individuare le condizioni che impediscono loro di uscire da situazioni di violenza domestica, che spesso passa attraverso forme di controllo del denaro da parte del maltrattante, e ci sarà spazio anche per progetti finalizzati a sensibilizzare l’opinione pubblica grazie a nuove campagne di comunicazione e sensibilizzazione territoriale. Per questa seconda linea di intervento, il Comune punta al coinvolgimento del mondo scolastico, di enti e associazioni di promozione sociale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo