Avola, “una mano per la scuola”: torna la raccolta di materiale didattico per i bimbi meno fortunati

Sarà possibile donare sia nelle cartolibrerie aderenti sia al centro commerciale, stand Croce Rossa, domani e giorno 11 settembre

Anche quest’anno riparte la campagna di raccolta solidale del materiale didattico per gli alunni meno fortunati . A darne comunicazione è l’assessore ai servizi sociali e all’istruzione Simona Caldararo.

L’amministrazione comunale, assieme ai volontari di Croce rossa italiana, rinnova, dunque, ancora una volta l’appuntamento per la raccolta di materiale didattico.

Sarà possibile donare pennarelli, matite, zaini e tutto quanto necessario per l’attività didattica, purchè tutto sia in buone condizioni. Tutto il materiale raccolto (che può essere consegnato nelle cartolibrerie e in tutti i punti in cui è esposto il volantino dell’iniziativa) verrà devoluto in beneficenza e distribuito ai bambini delle famiglie con ristrettezze economiche.

Inoltre, i volontari della Croce Rossa, Comitato di Avola, saranno al centro commerciale “Il Giardino” domani 4 settembre e il prossimo 11 settembre dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo