Avola, un australiano la vittima dell’incidente sulla linea ferroviaria di stamane

Non è stato ancora diffuso il nome del giovane

L’uomo travolto e ucciso dal treno in servizio sulla tratta Avola-Noto stamattina era un australiano di 39 anni, che si trovava nel Val di Noto (non si sa se per vacanza o per lavoro) in questi giorni. Il giovane era uscito dalla struttura ricettiva dove era ospite in tenuta sportiva, probabilmente per una sessione di jogging mattutino.

Il percorso scelto, immerso nella natura, era accanto alla linea ferroviaria. Una fatale imprudenza, dunque, potrebbe essere la causa del terribile incidente. L’uomo (del quale non conosciamo ancora le generalità) è morto nel violento impatto contro il treno che procedeva sulla linea ferrata in direzione Avola.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo