Avola, trovato in possesso di stupefacenti: condannato

Salvatore Piccione fu arrestato lo scorso 13 maggio dagli agenti della Questura di Siracusa coadiuvati dai colleghi del Commissariato di Polizia di Avola

Due anni e quattro mesi  di reclusione. Questa la pena inflitta al pregiudicato Salvatore Piccione. Il 55enne avolese fu arrestato lo scorso 13 maggio dagli agenti della Questura di Siracusa, che trovarono a bordo della sua autovettura di 2 kg e 400 grammi circa di marijuana.

Piccione, con precedenti penali specifici, si trova ai domiciliari e  ha chiesto di definire il processo con le forme del rito alternativo del giudizio abbreviato. Il Giudice del Tribunale di Siracusa, oltre  alla pena  di due anni e 4 mesi di reclusione, ha inflitto al Piccione anche una multa che ammonta a 10 mila euro. Nessun commento su tale decisione è stato rilasciato dal difensore dell’imputato, l’avvocato Natale Vaccarisi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo