Avola, terzo posto per il pugile Salvo Scala in Spagna

L'avolese si è dovuto fermare in semifinale, battuto dal russo Ivanov, già campione del mondo e due volte campione europeo

Bronzo per Salvatore Scala pugile avolese, categoria 91 kg  al torneo internazionale Boxam a Benidorm, svolto in  Spagna. L’atleta allenato dal maestro Mammana della Eagle boxe Avola ha conquistato il terzo gradino del podio battento nettamente ai quarti il forte atleta norvegese già medaglia di bronzo agli europei.
Scala perdeva la semifinale col forte e temuto pugile Russo Ivanov, già campione del mondo e 2 volte campione d’Europa. Un macht, quello contro il russo molto equilibrato nelle prime 2 riprese, poi un calo fisico al 3 round dell’avolese Scala permetteva a Ivanov di far suo il risultato.
Un torneo molto impegnativo quello del Boxam International – Benidorm che ha visto i migliori atleti di 15 nazioni partecipanti. L’avolese Scala selezionato dal coach della nazionale pugilistica si è dimostrato un talento nascente della boxe con tanta voglia di crescere ed accentuare le proprie potenzialità pugilistiche

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo