Fase 3, in Sicilia stop all’obbligo distanziamento per i passeggeri sui bus

Avola, tartaruga caretta caretta depone le uova sulla spiaggia di “Gallina”

Il nido, monitorato e messo in sicurezza, garantirà la tranquillità necessaria alle baby tartarughe per il loro affaccio sul Mondo previsto tra agosto e settembre  

Sorveglianza e tutela per le uova di tartaruga marina sulla spiaggia di “Gallina”, località Sabbiadoro. È stata recintata e sarà in sicurezza fino alla schiusa l’area in cui una caretta caretta ha deposto le uova. Ancora una volta, infatti, le tartarughe di questa specie protetta hanno scelto questa la spiaggia di Avola di “Gallina”,  per la deposizione delle uova

Le tartarughe nasceranno dopo circa 50/60 giorni dalla deposizione. Fino ad allora, il Wwf e Life Euroturtles se ne prenderanno cura, impedendo l’accesso ai curiosi che potrebbero inavvertitamente causare la distruzione del fragilissimo nido. Alla fine di agosto scatterà, poi, il controllo per garantire il massimo della tranquillità alla schiusa delle uova, assicurando alle baby tartarughe un tranquillo affaccio sul mondo e la prima corsa verso la battigia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo