Covid, 30 nuovi positivi a Siracusa e provincia nelle ultime 24 ore

Avola, tamponi al personale scolastico “drive in”: solo 2 positivi su 700 testati

Una percentuale bassissima

Anche oggi all’istituto “Majorana” è proseguita la campagna di screening per la ricerca del coronavirus sulla popolazione scolastica delle scuole superiori (studenti, familiari, personale docente e non docente), promossa dall’Assessorato regionale della Salute d’intesa con Anci Sicilia.

A fronte di 700 tamponi effettuati, soltanto 2 sono risultati positivi ( e, dunque, sottoposti al secondo test, quello “molecolare” previsto in questi casi),  una percentuale bassissima, fortunatamente.

Rispetto allo scorso fine settimana, sono state allestite ben due postazioni con il  personale sanitario del Dipartimento di Prevenzione e dei Distretti sanitari dell’Asp di Siracusa, coadiuvato nelle operazioni di accoglienza dalla Croce rossa Comitato di Avola.

Il personale sanitario, che avrebbe dovuto terminare alle 13, ha, invece, continuato a lavorare a oltranza fino al primo pomeriggio per consentire a tutti coloro che erano diligentemente in fila di essere sottoposti a tampone. Il lavoro si è svolto grazie al coordinamento del dirigente scolastico Fabio Navanteri. Presente per buona parte della mattina anche il primo cittadino Luca Cannata.

Prossimo appuntamento previsto sabato prossimo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo