Avola, si presenta il nuovo commissario capo, Mario Venuto: “accoglienza in città estremamente positiva”

Primo incarico da dirigente per il trentaseienne, laureato in Giurisprudenza e già funzionario addetto al reparto Mobile di Reggio Calabria

Già a lavoro, dopo l’insediamento di ieri, il nuovo commissario capo, Mario Venuto. Per il dirigente, che è giunto ad Avola proprio nel giorno dell’avvio della cosiddetta Fase 2 dell’emergenza sanitaria, inizia adesso il coordinamento tra uffici che considera “un aspetto essenziale, presupposto imprescindibile per qualsivoglia tipo di risultato, specialmente in materia di sicurezza – come dichiara il commissario capo – Per questo avvierò nel più breve tempo possibile un dialogo, che sarà sicuramente costruttivo, sia con le forze dell’ordine, sia con le istituzioni locali, al fine di creare una rete che ci consenta di raggiungere traguardi importanti“.

Venuto, già funzionario addetto al XII Reparto Mobile di Reggio Calabria, ha ringraziato il questore di Siracusa per “la fiducia accordatami che cercherò di ripagare con il mio massimo impegno quotidiano“.

https://business.facebook.com/AvolaNewsit/videos/2525904271059000/


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo