Avola, riparte lo “sportello Inps al cittadino”

Ripartono le attività dello sportello che, a partire dal 2018, è stato strumento prezioso per i pensionati avolesi

Dopo l’esperienza positiva degli anni precedenti (ben 7.123 utenti durante il 2018 e 3.800 nel primo semestre del 2019), dal 25 ottobre il Comune ha riattivato la convenzione con Inps.  Riprese, dunque, le attività del “Servizio Inps al cittadino”.

Allo sportello avolese è possibile acquisire estratto contributivo  ( sia per i dipendenti pubblici sia per il settore privato ); pagamenti – prestazioni (cedolino mensile pensione – importo disoccupazione, ecc); domus (stato della domanda pensione, ad esempio); cud – certificazione unica e obism. Sul sito del Comune è possibile leggere per intero l’avviso e avere ulteriori informazioni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo