In tendenza

Avola, Prosegue il bando per l’aggiudicazione degli impianti sportivi: 4 offerte presentate, una bocciata

Prosegue senza intoppi l’assegnazione ai privati del Meno di Pasquale. L’assessore alle politiche sportive, Seby Baccio, ha comunicato che lunedì scorso sono state aperte le buste relative alla manifestazione di interesse per l’aggiudicazione degli impianti sportivi.

In totale 4 offerte presentate, di queste tre sono state accettate, mentre una è stata rifiutata perchè arrivata fuori tempo massimo. Adesso le tre ditte che proseguono la gara dovranno presentare il proprio progetto allegando l’accettazione dello schema di convenzione che il Comune ha invitato per la partecipazione al bando.

I primi di dicembre vi sarà l’apertura delle buste e l’aggiudicazione definitiva degli impianti. A stabilire il vincitore del bando, che si aggiudicherà così la gestione degli impianti per 10 anni, sarà una commissione che in questi giorni verrà nominata dal sindaco, Luca Cannata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo