In tendenza

Avola, premiati gli atleti vincitori della Hybla Major 100

La gara si è tenuta qualche giorno fa da Caltagirone ad Avola

Premiati domenica nella Sala Frateantonio del Palazzo di Città di Avola i vincitori della seconda edizione della Hybla Major 100, organizzata da Davide Fusca e Simon Romano, con Saucony sponsor tecnico. La suggestiva ultra maratona con partenza da Caltagirone, attraversando Grammichele, Vizzini, Buscemi e Palazzolo Acreide ha concluso il suo arrivo ad Avola in piazza Umberto I.
La gara, tenutasi sabato 16 luglio, “rappresenta la sintesi di un connubio perfetto per lo sviluppo del nostro territorio, sport e turismo – commenta il sindaco Rossana Cannata – una bellissima manifestazione che ha ha visto la partecipazione di tanti atleti provenienti da tutta Italia” . La gara ha  incoronato Paolo Bravi (Recanati – MC) 1° assoluto, vittorioso già lo scorso anno.
Contestualmente, nel centro storico di Avola si è tenuta una gara inclusiva con protagonisti 20 atleti disabili
e la 10 km che ha visto trionfare Corrado Mortillaro (1° assoluto uomo) e Liliana Scibetta (1° assoluto donna).

Un evento che ha regalato emozioni, all’insegna anche della solidarietà e della valorizzazione del territorio con un impegno rinnovato a fianco degli organizzatori con l’obiettivo di promuovere benessere e crescita della nostra città” conclude Cannata.

Una manifestazione curata nei minimi dettagli dagli organizzatori – dice l’assessore Fabio Cancemi – come amministrazione siamo pronti a confermare anche la terza edizione. Un ringraziamento va a Romano e Fusca e ai tantissimi atleti che hanno partecipato da tutta Italia” 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo