Avola, partirà domattina il “giro di Sicilia in vespa” dei soci del vespa club avolese

Un costa a costa dell'isola per i prossimi 5 giorni

Domani, alle 7,30 al palazzo di città, partirà il “Giro di Sicilia in vespa” organizzato dal Vespa Club di Avola. Saranno in 7 (con un’età compresa tra i 49 e i 70 anni) i soci che per i prossimi 5 giorni  andranno alla scoperta delle meraviglie dell’isola. 
I magnifici sette vanno coraggiosamente e sicuramente anche con qualche pensiero alla realizzazione di un sogno” si legge in una nota diffusa dal club avolese degli amanti delle due ruote.
I partecipanti (5 di Avola e 2 di Siracusa) hanno previsto tappe a Cesarò, sui Nebrodi, poi, martedì sera a Termini Imerese, in provincia di Palermo, successivamente, mercoledì, ad Erice o a Marsala, in provincia di Trapani, quindi, giovedì ad Agrigento, e infine, venerdì, il rientro a casa.
Sarà, dunque,  un giro che toccherà i tre mari, un costa a costa dal Mare Ionio, al Mar Tirreno e Mar Mediterraneo.
Si percorreranno esclusivamente strade statali e solo eccezionalmente qualche provinciale.
Ecco l’elenco dei “magnifici sette”:
Caruso Salvatore età 67 Vespa PX 150 del 2005.
D’Aquila Angelo età 67 con Vespa PX 125 del 1984
Di Filippa Gioacchino età 50 con Vespa P200E del 1980
Lombardo Alessandro età 49 con Vespa PX 125 del 1999
Piccione Michele età 58 Vespa Sprint 150 veloce del 1971
Pignato Salvatore età 70 con Vespa PX 125 del 1984
Urso Francesco età 70 con Vespa Sprint 150 del 1965.

La manifestazione è supportata da una cordata di sponsor locali. A salutare la partenza dei vespisti da Avola sarà per l’amministrazione comunale l’assessore allo sport Luciano Bellomo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo