Avola, nuove palme nane per il lungomare Tremoli: più resistenti ai venti marini

La piantumazione delle nuove palme nane, più robuste di quelle precedenti, è stata seguita e coordinata dall’assessore al Verde pubblico Luciano Bellomo e dall’assessore alle Politiche Agricole Antonio Orlando.

Al lungomare Tremoli terminati i lavori di messa a dimora di nuove palme, in sostituzione di quelle estirpate prima dell’estate, poco resistenti ai venti marini.

La piantumazione delle nuove palme nane, più robuste di quelle precedenti, è stata seguita e coordinata dall’assessore al Verde pubblico Luciano Bellomo e dall’assessore alle Politiche Agricole Antonio Orlando.

Un’ulteriore operazione di restyling, che contribuisce ad abbellire un tratto di costa avolese, uno dei più frequentati di tutta la marina.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo