Avola, nuova vendita all’asta per quattro immobili del Comune

Tre immobili già inseriti in altri bandi andati deserti

Vendita all’asta: il Comune ci riprova. Per quattro immobili comunali, inseriti nel piano di alienazione dell’ente, parte una nuova gara. Il bando è stato pubblicato sul sito web ufficiale del Comune. Si tratta, ancora una volta, di tre immobili inseriti già in altri bandi di gara e di un altro fabbricato per la prima volta all’asta.

I lotti in vendita riguardano il fabbricato dell’ex macello di via Cesare Abba (importo a base d’asta, 129 mila e 600 euro), il fabbricato “ex latteria” per l’importo 129 mila, un terreno con fabbricato rurale ubicato ad Avola Antica, contrada Cappellani, per l’importo di 100 mila e 300 euro e, infine, un immobile in via Arch. Basile per 60 mila euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo