In tendenza

Avola, Movimenti in vista di un nuovo assessore e delle prossime elezioni

Il consigliere Gabriele Rossitto lascia il Pdl dopo anni di militanza e si dichiara indipendente… ma non sembra essere un movimento isolato bensì un segnale che sembra aprire a movimenti e prese di posizione di alcuni colleghi.

E così si susseguono gli incontri, tra sussurri di Palazzo e voci più o meno confermate, che vedono la creazione di un gruppo misto a cui potrebbero aderire i consiglieri indipendenti Passarello, Orlando e lo stesso Rossitto. Silenzio assoluto, per il momento, e a far discutere è più che altro il dilemma sul sesto assessore ancora da nominare, che potrebbe combaciare con un nuovo gruppo di centrodestra che possa racchiudere tutte le anime ancora non accasate. E avere una poltrona in Giunta, oppure un possibile candidato a sindaco per la prossima legislatura.

Mentre il Pd, con il segretario Santuccio che sembra pronto a candidarsi a sindaco, cerca di serrare i ranghi per battere i movimenti di centro destra che per ora non pare riescano a trovare unione di intenti, e soprattutto di nomi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo