Avola, “metadomani”: al via l’iniziativa a sostegno delle donne con tumore alla mammella

Sarà istituita la giornata nazionale ogni 13 ottobre. Al via la chat voluta da Sicilia donna onlus

Un’iniziativa per festeggiare un importante traguardo: i volontari di Sicilia donna onlus accolgono  la notizia dell’istituzione della giornata internazionale del tumore metastatico con un evento alla rotonda sul mare. Il Consiglio dei Ministri, infatti, ha espresso il proprio unanime parere favorevole sulla proposta del Ministro della salute, Roberto Speranza, di indire, per il 13 ottobre di ogni anno, la Giornata Nazionale del Tumore Metastatico della Mammella. È stata, dunque, accolta l’istanza delle associazioni di categoria e delle associazioni no profit, impegnate a livello nazionale in campagne di sensibilizzazione per la prevenzione.

Tra queste, anche Sicilia donna onlus (associata a Europa donna Italia) con la presidente Nicoletta Zorzan e il direttore scientifico Paolo Fontana che, assieme a un nutrito gruppo di volontari, hanno dato vita a un evento, nato con il sostegno dell’amministrazione Cannata, per presentare anche un’altra importante iniziativa. Si tratta dell’istituzione di “metadomani”, una chat dove possano virtualmente incontrarsi, da tutta Italia, le donne che stanno lottando contro il tumore al seno, insieme con professionisti come psico oncologi e fisioterapisti e che inizierà l’attività a partire da oggi. 

A presentare la chat è stata Grazia Pignolo. In occasione di tale manifestazione a sostegno delle donne che stanno affrontando un tumore metastatico, l’amministrazione comunale ha deciso di illuminare di rosa, in questi giorni, la rotonda sul mare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo