In tendenza

Avola, l’assessore Paolo Guarino: “Lavori al canile effettuati, l’attenzione rimane alta”

L'assessore Paolo Guarino risponde alla sesta commissione consiliare in merito alle criticità riscontrate al canile

Ancora una volta a differenza di altri noi affrontiamo e risolviamo i problemi come nello stile dell’amministrazione Cannata“. Sono le parole dell’assessore Paolo Guarino che così risponde alla sesta commissione consiliare in merito alle criticità riscontrate al canile. “Il  26 Aprile, abbiamo risolto il problema fognario – continua Guarino – con lo svuotamento tramite l’autobotte comunale, e addirittura grazie all’assessore Massimo Grande, come da foto allegata, abbiamo predisposto ed avviato un intervento strutturale atto a risolvere definitivamente i problemi fognari. Inoltre ieri, grazie all’assessore Paolo Iacono, sono partiti i lavori di scerbamento della zona antistante il canile che si concluderanno il 5 maggio“.

L’amministrazione comunale, dunque, secondo quanto riferito dall’assessore Guarino, ha già preso atto delle criticità riscontrate durante il sopralluogo della sesta commissione consiliare al canile.
Pertanto, ancora una volta, noi a differenza di chi come l’opposizione pensa più alla foto di gruppo e non alla sostanza, grazie a un gioco di squadra abbiamo risolto le problematiche – conclude Guarino –  Ci scusiamo se non abbiamo avuto il tempo di pubblicare le foto velocemente ma ogni giorno facciamo così tante cose da non poter comunicare tutto e subito. Confermiamo la collaborazione sempre con tutti e nei prossimi giorni continueremo con tutti gli interventi in programma è tutto ciò che è possibile fare“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo