In tendenza

Avola, “L’abbraccio, storia di Antonino e Stefano Saetta” miglior film del Vittoria Peace Film Fest 2021

Narra le vicende del giudice Saetta e del figlio, uccisi in un agguato mafioso alla fine degli anni '80

L’opera, prodotta dal talentuoso artista avolese Christian Patanè per Bridge Film e  diretta da Davide Lorenzano, si è aggiudicata la “Palma” del Concorso Lungometraggi e Documentari. Lo ha deciso la giuria presieduta dal regista italo-albanese Roland Sejko e composta dalla produttrice Linda Di Dio e dall’esperta di cinema Rosa Parisi Gesù, moglie dello storico Sebastiano Gesù.«Questo documentario prezioso – secondo le motivazioni della giuria – non è semplicemente la ricostruzione dell’attentato spietato di Cosa nostra contro il giudice antimafia Antonino Saetta e suo figlio Stefano, ma un’opera che supera i confini degli eventi per svelare la dimensione della personalità dell’uomo e del suo impegno. Serrato e deciso nella narrazione che fa sapientemente uso di filmati di repertorio così come delle animazioni di finzione, ricco nelle interviste e nelle riprese esterne caratterizzate da una bellissima fotografia, L’abbraccio è un film indispensabile».

“L’abbraccio” narra le vicende, accadute alla fine degli anni ’80, che hanno coinvolto  Antonino Saetta e suo figlio Stefano. Il primo è stato Presidente della prima sezione della Corte d’Assise d’Appello di Palermo. Aveva 65 anni quando, con il figlio 35enne, è rimasto vittima di un agguato di Cosa Nostra, teso lungo la strada statale 640. Saetta è stato il primo magistrato giudicante ad essere assassinato dalla mafia ed è stato, inoltre, colui che aveva emesso le sentenze dei processi per gli omicidi del magistrato Rocco Chinnici e del Capitano dei Carabinieri Emanuele Basile. Era stato designato a  presiedere l’appello del famoso “Maxiprocesso”, il più grande processo mai istituito nei confronti della mafia.

Il film/documentario è interpretato da Gaetano Aronica con la fotografia di Daniele Ciprì.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo