Avola, la Polizia di Stato incontra i ragazzi dell’istituto Bianca del plesso Vittorini

I poliziotti hanno parlato di legalità e rispetto delle regole, comunicazione social, contrasto all’uso ed allo spaccio di droghe e contrasto alle organizzazioni criminali di stampo mafioso

Nella mattinata odierna, i componenti dell’Ufficio per la Comunicazione della Questura di Siracusa hanno incontrato gli alunni dell’Istituto Bianca del plesso “Vittorini” di Avola. Anche questa iniziativa rientra nell’ambito del progetto che la Questura di Siracusa ha organizzato insieme all’Ufficio Scolastico Provinciale.

Durante l’incontro, avvenuto alla presenza del dirigente scolastico, Calogera Alaimo, i poliziotti hanno parlato, come nelle altre occasioni, di legalità e rispetto delle regole, comunicazione social, contrasto all’uso ed allo spaccio di droghe e contrasto alle organizzazioni criminali di stampo mafioso.

I ragazzi del “Bianca” si sono dimostrati molto interessati alle tematiche trattate e non hanno mancato di porgere ai rappresentanti della Questura aretusea numerose e pertinenti domande.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo