Avola, la croce rossa in piazza per l’open day protezione civile

Per l'occasione è stata allestita una tenda pneumatica organizzata per ospitare un punto medico avanzato e i volontari hanno, inoltre, sensibilizzato la comunità sulle buone pratiche di prevenzione dai rischi

La Croce Rossa comitato di Avola, in occasione dell’open day nazionale, ha organizzato, domenica  scorsa, un evento in piazza Faust d’Agata, aperto alle autorità e alla cittadinanza, per far conoscere ai cittadini il mondo della protezione civile. Durante il corso della giornata hanno avuto luogo dimostrazioni pratiche, sessioni di approfondimento , esposizione dei mezzi e altro ancora a cura del presidente Stefano Genovese e della vice presidente Giuseppina Fortuna che hanno coordinato i numerosi volontari.

I giovani Cri hanno preparato il percorso di sicurezza stradale e mostrato la realizzazione dello zaino d’emergenza. All’evento si è unito l’Ispettorato delle Infermiere Volontarie di Siracusa con l’ispettrice  Donatella Capizzello. Erano presenti l’onorevole Rossana Cannata, il sindaco Luca Cannata, l’assessore Samantha Morale, e Nino Romano, responsabile della Protezione civile  del Comune di Avola. Proprio sul sito istituzionale del Comune, inoltre, il primo cittadino ha ricordato che è possibile trovare il piano di auto protezione per ogni residente della città.

Per l’occasione è stata allestita una tenda pneumatica organizzata per ospitare un punto medico avanzato e i volontari hanno, inoltre, sensibilizzato la comunità sulle buone pratiche di prevenzione dai rischi “perché solo attraverso la conoscenza del problema si sviluppa la resilienza della popolazione” affermano i responsabili Cri. L’iniziativa  si è svolta nell’ambito della prima edizione della “Settimana della Protezione Civile”, indetta dal Dipartimento nazionale.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo