In tendenza

Avola, la città è tornata a festeggiare Santa Venera

Ieri la processione per le vie della città ha visto la partecipazione di numerosi fedeli

Foto Don Fortunato

Dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria per due anni di fila, ritornano ad Avola i solenni festeggiamenti in onore della Santa Patrona, Santa Venera. La manifestazione rappresenta un imperdibile appuntamento sia per la numerosa comunità di fedeli  sia per  i turisti  e per coloro che giungono dalle aree limitrofe.

Il programma della Festa di quest’anno è caratterizzato sia da momenti prettamente liturgici (la santa messa, la processione che si è svolta ieri sera) sia da iniziative che  coinvolgono una platea sempre più ampia e variegata: cortei, concerti bandistici e, tra una settimana, anche l’ormai famosa processione a mare del simulacro della Santa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo