Avola, inizio anno scolastico: gli auguri del primo cittadino e dell’assessore all’istruzione

Il sindaco Cannata e l'assessore all'Istruzione Caldararo rivolgono gli auguri a studenti, famiglie e operatori scolastici

Sono tornati in aula gli studenti degli istituti scolastici avolesi e a loro, ma anche al personale scolastico e alle famiglie, il primo cittadino, Luca Cannata, oggi ha voluto rivolgere un augurio per un felice rientro tra i banchi di scuola:

Buon anno a tutti i piccoli e giovani alunni che frequenteranno le scuole (elementari, medie, superiori) per prepararsi ad affrontare il futuro attraverso il sapere e la conoscenza. Buon lavoro agli insegnanti , ai dirigenti e a tutto il personale scolastico”.

A unirsi agli auguri è anche l’assessore all’Istruzione Simona Caldararo. “Auguri di buon anno scolastico a tutti gli studenti, dai più piccoli, che affrontano per la prima volta questa nuova esperienza, ai più grandi, affinché vivano con grinta e determinazione questo nuovo anno scolastico, con il desiderio di apprendere, perché la Scuola è il luogo fondamentale per la crescita umana, culturale e sociale”.

Caldararo, poi, ha invitato i ragazzi a vivere pienamente l’esperienza tra i banchi di scuola. “Vivete intensamente questi meravigliosi anni da studenti, i più belli, che vi accompagneranno come un dolce ricordo per tutta la vita. Buon lavoro a tutti i Dirigenti, gli insegnanti e a tutti coloro che lavorano nel mondo della Scuola e buon lavoro a noi genitori, pilastri fondamentali nella crescita dei nostri figli


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo