Avola, in escandescenze al pronto soccorso del Di Maria: tso per un 58enne

L'uomo pare abbia anche danneggiato dei veicoli in sosta

Momenti difficili, poche notti fa, al pronto soccorso dell’ospedale avolese dove un uomo, in stato di alterazione, ha dato in escandescenze mentre si trovava nel parcheggio, danneggiando, pare, anche alcuni veicoli in sosta.

Il fatto è avvenuto venerdì sera intorno alle 21. Protagonista un 58enne che si è scagliato anche contro il personale del 118 e i Carabinieri. L’uomo, che poteva nuocere a se stesso e agli altri, è stato bloccato dai militari dell’Arma con l’ausilio del personale del 118 e, alla fine, è stato ricoverato e sottoposto a Tso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo