In tendenza

Avola, Il presidente del Consiglio Comunale: “Urge maggiore sicurezza in aula”

Dopo l’episodio di disordine verificatosi nel corso della seduta del Consiglio Comunale di Avola del 27 ottobre (leggi qui), il presidente del Consiglio Stefano Libro, ha divulgato una nota nella quale suggerisce soluzioni per garantire maggiore sicurezza e ordine pubblico.

Bisogna porre in campo una serie di accorgimenti – scrive Libro – come ad esempio una rigidissima attuazione del regolamento e dello statuto comunale e la creazione di un parlamentino dove sedie e banchi non possano essere spostati“.

Allo stesso tempo – conclude Libro – chiederò di fare dirette televisive perché è fondamentale che i cittadini vedano con i propri occhi quello che succede in aula. In quest’ottica, con l’amministrazione ed il geometra Paolucci, stiamo progettando le modalità di accesso al Consiglio Comunale per i diversamente abili“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo