Fase 3, in Sicilia stop all’obbligo distanziamento per i passeggeri sui bus

Avola, il Pd elegge un nuovo segretario: è Massimiliano Barone

La nuova fase del partito nasce nel segno della "ricostruzione"

“Ricostruzione”: questo il nome della nuova fase che parte da oggi per il Pd Avola. La gestione del partito è stata affidata al nuovo segretario Massimiliano Barone, eletto domenica scorsa dal congresso cittadino. La segreteria si avvarrà della collaborazione di una nuova e giovane classe dirigente e dell’esperienza di amici e compagni che hanno avuto ruoli di amministratori e/o dirigenti del partito. “Il percorso che verrà intrapreso condurrà alla totale apertura alle associazioni politiche-culturali, ai partiti riformisti di centro-sinistra e alle liste civiche che si vorranno impegnare in un progetto comune” si legge nella nota diffusa dal nuovo segretario.

La ricostruzione del partito ad Avola è un’impresa ardua che richiederà la massima dedizione da parte del segretario e dei suoi collaboratori. Per superare gli ostacoli sarà sicuramente necessaria una progettualità precisa e puntuale adatta al territorio, al fine di ottenere un migliore sviluppo sostenibile per la città. Di fondamentale importanza, secondo la nuova gestione del Pd Avola, è “la necessità di ripristinare il rapporto tra cittadini e politica, per raggiungere questo obiettivo, la nuova segreteria, in piena autonomia locale, già da settembre, darà inizio a una campagna d’ascolto sulle diverse problematiche settoriali della città” si legge ancora. Il nuovo segretario Barone augura a tutto il PD un buon lavoro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo