Avola, il Comune ricorda ai cittadini con un video la scadenza del pagamento tributi locali

Canone idrico e Tari

C’è tempo fino a domani per mettersi in regola con il pagamento dei tributi comunali. A ricordarlo è proprio il Comune di Avola , con un video realizzato appositamente.  Negli ultimi giorni tale video (della durata di appena un minuto) che spiega il perchè si debbono pagare le tasse e a cosa servono i soldi dei contribuenti, è stato condiviso sui canali social dell’ente (ma anche con il passaparola virtuale di whatsapp e telegram).

Viene spiegato con una serie di esempi concreti come vengano investiti dal Comune i soldi che i contribuenti versano per canone idrico e Tari, (dalla manutenzione del depuratore al  funzionamento del centro di raccolta comunale)

Se tutti pagano le tasse, le tasse ripagano tutti con i servizi”, questo il messaggio che chiude il video. Come tanti altri comuni italiani, infatti, anche Avola deve far fronte al fenomeno dell’evasione dei tributi locali.

Un piccolo promemoria per noi

Pubblicato da Comune di Avola – Amministrazione Luca Cannata su Venerdì 22 novembre 2019


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo