Avola, “Guida sicuro”: l’evento dedicato alla prevenzione spostato al 27 settembre

Il maltempo ha impedito lo svolgimento delle attività. Appuntamento alla prossima settimana

A causa delle proibitive condizioni meteo,  la campagna di sensibilizzazione e prevenzione stradale è stata posticipata alla prossima settimana. Non è stato possibile, infatti, dare il via alle attività interattive di sensibilizzazione. Appuntamento con “Guida sicuro”, promossa dall’Amministrazione comunale e dall’Asp Siracusa attraverso l’Unità operativa Educazione alla salute, (nell’ambito del Piano regionale di prevenzione e della Polizia stradale di Siracusa) e con il concerto dei Qbeta al prossimo 27 settembre.

Ieri, comunque, al borgo marinaro (dove avrebbe dovuto svolgersi l’evento) si è tenuto un proficuo incontro tra gli organizzatori e l’assessore regionale alla salute Ruggero Razza. Erano presenti il primo cittadino Luca Cannata, l’assessore alle politiche sociali Simona Caldararo,  Serenella Spitale (psicologa UOEPSA ASP AR), Alfonso Nicita (responsabile UOEPSA ASP) e tutta l’unità operativa educazione alla salute dell’Asp di Siracusa, ma anche Polizia Minucipale, Stradale e Misericordia. Tra gli ospiti anche l’onorevole Rossana Cannata . Si è parlato della situazione sanitaria della provincia e in particolare dei lavori in corso e del reperimento del personale medico e paramedico per il potenziamento dei servizi ospedalieri della zona sud.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo