Avola, “giorno della memoria”: eventi per tutta la settimana

Scuole e Comune hanno organizzato un ricco cartellone

Un ricco calendario di eventi, a cura delle scuole avolesi e dell’amministrazione comunale,  dedicati alla “Giornata della memoria”, coinvolgerà i ragazzi per tutta la settimana.  In scena, pochi giorni fa, al Garibaldi uno spettacolo in matineè, che ha visto la partecipazione massiccia degli studenti dell’istituto Majorana. Si tratta del “Mein Fuhrer” di Aurora Miriam Scala, con l’associazione culturale “La bottega del pane”, la toccante storia di una giovane ebrea, adottata da una famiglia tedesca, che cresce in seno alla “gioventù hitleriana”. Sempre i ragazzi del Majorana hanno avuto l’opportunità di incontrare Gabriele Spagna, presidente Centro Ebraico Sicilia Orientale, durante una tavola rotonda moderata da Donatella Minardi al plesso Mattei.

Gli istituti scolastici De Amicis, Capuana e Bianca/Vittorini hanno organizzato, invece,  letture, momenti di narrazione dei fatti e di riflessione. Gli eventi sono iniziati con il collegamento in streaming con il teatro Arcimboldi di Milano, dove la  senatrice Liliana Segre ha raccontato la sua vicenda personale. Nei prossimi giorni gli alunni saranno impegnati con la visione di film dedicati all’Olocausto.

Alcuni studenti,  come i ragazzi del Bianca/Vittorini, si sono anche cimentati in rappresentazioni teatrali.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo