Avola, fermato per un controllo viene sorpreso con della droga e va in escandescenza: arrestato

Portato nei locali del Commissariato per le pratiche del caso, il giovane dava in escandescenza aggredendo pesantemente e verbalmente i poliziotti

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Avola hanno arrestato R. C., di 27 anni, residente ad Avola, per i reati di oltraggio, resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale. L’uomo, già conosciuto alle forze di polizia, fermato dagli agenti per un controllo di routine, veniva trovato in possesso di una modica quantità di hashish, per la quale è stato segnalato, altresì, all’Autorità Amministrativa competente.

Portato nei locali del Commissariato per le pratiche del caso, il giovane dava in escandescenza aggredendo pesantemente e verbalmente i poliziotti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo