Avola, eletta la regina del Carnevale 2020: è la diciottenne Giada Lucia

La giovane indosserà l'abito/scultura ispirato allo stemma di Avola e realizzato dalla stilista Giusi Munafò

Il Carnevale avolese ha la sua “regina”. Giada Lucia, studentessa dell’Istituto Tecnico per il Turismo “Majorana”, è stata eletta durante una cerimonia al teatro Garibaldi. Ha avuto la meglio su altre due giovani avolesi, Giulia Bellomia ed Elisa di Rosa. Le tre, infatti, erano le finaliste del primo concorso indetto dall’amministrazione comunale per eleggere la “regina del carnevale”.

Giada indosserà l’abito/scultura ispirato allo stemma di Avola e realizzato dalla stilista Giusi Munafò, “mascotte” ufficiale della manifestazione. La “regina” aprirà, di fatto, su un carro assieme alla sua piccola “corte” (altre giovanissime “api” ) , la sfilata di domenica. La diciottenne è stata scelta da una giuria tecnica (composta da artisti, designer e docenti del Cirs, insieme con assessori del Comune), che ha valutato il portamento e l’eleganza nei movimenti che potessero permettere di valorizzare al massimo la bellezza e la vestibilità dell’abito/scultura.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo