In tendenza

Avola, ecco il “porcellino d’oro”: ennesimo sporcaccione beccato dalle telecamere e rimproverato dal sindaco

L'episodio in zona "Stazione"

Ha accostato tranquillamente la propria autovettura, poi ha letteralmente “lanciato” fuori dal finestrino un sacchetto di immondizia e un cartone di pizza. Il protagonista è un cittadino che, ignaro della presenza delle telecamere in zona “Stazione” di Avola, ha deciso così di sbarazzarsi dell’immondizia. A lui, ironicamente, il sindaco Cannata ha assegnato un “premio”.

Premio Porcellino d’or. Complimenti da applausi! Che dite, oltre alla multa, si merita il premio?“, questo  il messaggio che il primo cittadino di Avola ha diffuso dai suoi canali social, condividendo anche il video (opportunamente censurato) che ha catturato il gesto incivile.

Naturalmente, grazie alla targa, la polizia municipale ha riconosciuto il protagonista dell’episodio,  che sarà sanzionato. “Non riesco a capire il perché di tali gesti! È incomprensibile. Abbiamo un servizio funzionante di raccolta che funziona porta a porta con il Ccr aperto tutti i giorni. Dipende da tutti noi! Rispettiamo la nostra città” ha aggiunto Cannata


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo