In tendenza

Avola, doppia candidatura per Luca Cannata: correrà sia all’Ars sia alle Politiche

Capolista collegio uninominale Camera di Fratelli d'Italia nel sud est siciliano

Luca Cannata, già sindaco di Avola e attuale presidente del consiglio comunale,  candidato sia alle elezioni per il rinnovo dell’Ars sia alle Politiche.

Ieri, infatti, giorno di chiusura delle liste per Camera e Senato, è stata ufficializzata la sua doppia candidatura.

I vertici siciliani di Fratelli d’Italia hanno, dunque, deciso di puntare su un nome forte per la corsa ad entrambe le competizioni.
Sarò candidato alle elezioni regionali e nazionali per guidare fratelli d’Italia nel collegio di Siracusa – ha scritto ieri sera Cannata sui suoi canali social, annunciando così la “doppia corsa” – È per me un onore e sono grato a Giorgia Meloni per avermi voluto come candidato Capolista anche alla Camera dei Deputati nel collegio plurinominale che comprende tutti i comuni della provincia di Siracusa, di Ragusa e del Calatino con Caltagirone e Niscemi“.

L’ex primo cittadino di Avola, pur avendo ufficializzato prima la sua candidatura all’Ars, non ha mai nascosto la sua ambizione di provare ad aggiudicarsi uno scranno al  parlamento nazionale.

Forte dell’appoggio di FdI, partito in cui milita  da diverso tempo e con il quale si è già candidato alle Europee nel 2019 (dopo una lunga storia con Forza Italia ma anche da “battitore libero” sostenuto da liste civiche alle amministrative del 2017) potrebbe, stavolta, strappare un pass per Montecitorio


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo