Avola, “Demetra, Dea Madre, ed Era, Dea del matrimonio”: il titolo dell’ aperitivo filosofico promosso da Nuova Acropoli

L’Associazione di Cultura e Volontariato Nuova Acropoli Avola organizza il secondo incontro del ciclo di aperitivi filosofici in libreria intitolato “Donna e Dea nell’Arte e nei Miti”. L’incontro, dal titolo “Demetra, Dea Madre, ed Era, Dea del matrimonio”, a cura della Dott.ssa Francesca Santoro si terrà questo sabato 11 maggio alle ore 18.30 nella Libreria Mondadori di Avola.

Come sono state rappresentate queste divinità nella storia dell’arte? L’archetipo di Demetra, la Dea Madre, è più vicino a noi di quanto immaginiamo? In cosa può esserci utile conoscere le divinità dell’Antica Grecia?
Questi e altri saranno i temi trattati durante l’incontro nel quale verrà presentato un excursus artistico che ha visto protagoniste queste due divinità, sotto forma di archetipi femminili, nel corso dei secoli fino ai giorni nostri.

Al termine dell’incontro seguirà un aperitivo offerto dall’Associazione. Inizierà inoltre un Corso di Filosofia d’Oriente e d’Occidente per riscoprire la filosofia come strumento pratico per conoscersi e stare bene con se stessi e con gli altri, che avrà luogo presso la sede di Nuova Acropoli in Via San Francesco d’Assisi, 49, ad Avola, a partire da giovedì 16 maggio; vi saranno due diversi orari, alle ore 19.00 o alle ore 20.30.

L’ingresso agli incontri in Libreria è gratuito.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo