Avola, Con il Baskin Day si è concluso il “Move Week 2013”

Con la manifestazione conclusiva di Sabato 12 Ottobre presso il Pallone tensostatico di Avola denominata Baskin Day è terminata la settimana dedicata allo sport ed al movimento organizzata dal Comitato Territoriale UISP di Noto in collaborazione con la Rete Baskin Sicilia. Più di 1000 ragazzi delle Scuole medie del Siracusano hanno partecipato alla settimana ”A Scuola con il Baskin… nessuno Escluso!” che dal 7
ottobre, presso diversi Istituti Comprensivi del Siracusano hanno potuto conoscere e giocare a Baskin. Ma non solo. Gli obiettivi che gli organizzatori hanno promosso negli incontri nelle scuole sono stati molteplici:

1. Favorire e promuovere il movimento e lo sport.
2. Promuovere il baskin come sport per tutti.
3. Favorire la diffusione dei valori quali l’integrazione, l’inclusione,
la diversità come risorsa per crescere insieme
4. Rendere consapevoli i ragazzi di quanto la sedentarietà sia una
“malattia”

Gli eventi organizzati dal Comitato Territorile UISP di Noto insieme alla Rete Baskin Sicilia sono stati: ”A Scuola con il Baskin… nessuno Escluso!” Tutti i giorni dal 7 al 13 Ottobre 2013 siamo stati presenti nelle scuole di Avola, Noto, Floridia e Cassibile per far conoscere il baskin ai ragazzi degli istituti comprensivi coinvolti. “Baskin Day – Nessuno Escluso” 12 Ottobre presso il Pallone Tensiostatico di Avola. Tutti i partecipanti e le numerose Associazioni coinvolte hanno potuto sperimentare il gioco del Baskin. Tutti in campo si sono confrontati con lealtà e voglia di giocare sia coloro i quali conoscevano e praticano già
questo sport, sia coloro che invece non avevano mai provato. Un pomeriggio ricco di canestri ma soprattutto di voglia di muoversi e conoscere gli altri. All’incirca 1000 persone hanno partecipato all’intera settimana e 200 hanno partecipato alla giornata conclusiva.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo