In tendenza

Avola, al III istituto comprensivo è tempo di “Maggio dei Libri”

Ieri letture animate al Plesso Caia

Ieri, nell’aula magna del plesso “A. Caia”, 3° Istituto Comprensivo, con la dirigente Domenica Nucifora, nel massimo rispetto delle regole anti Covid, si è svolta la prima giornata dell’evento nazionale “Il Maggio dei Libri” ideato dal Centro per il libro e la lettura del Ministero della Cultura che quest’anno ha come tema istituzionale “AMOR…” inteso in tutte le sue forme per celebrare e onorare il sommo poeta “Dante”.

L’evento, coordinato dalle insegnanti FS Area 2, Pina Caldarella e Concetta Costa  si è svolto  con la collaborazione della “Biblioteca comunale Bianca”. Franca Puglisi e Nerella hanno animato simpaticamente le letture per gli alunni delle classi prime Scuola Primaria Caia, sezioni A, B, C e D e la terza sezione di Scuola dell’Infanzia Sacro Cuore.

Le letture proposte sono state: “Il mostro peloso” (l’amore tra Lucilla e il principe vittima di un incantesimo), per le classi prime, e “Tararì Tararera” (amore per la famiglia) e “A sbagliare le storie”, per gli alunni della Scuola dell’Infanzia oltre a  canti e altre attività con libri/gioco. Coinvolte le docenti Ambrogio, Di Maria, Caruso e Fontanarosa.

Ospite della manifestazione, che ha anche letto per i più piccoli, l’assessore all’Istruzione Simona Caldararo. L’evento è già in atto in tutte le classi con attività libere delle docenti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo