In tendenza

Allerta meteo sulla provincia: scuole chiuse in molti comuni

Così come accaduto per Siracusa, dove al termine di una riunione con i vertici della Protezione Civile si è stabilito di chiudere per la giornata di domani tutte le scuole di ogni ordine e grado, anche ad Avola il sindaco Luca Cannata ha optato per la stessa soluzione.

La comunicazione viene data dallo stesso attraverso il proprio profilo facebook: “Si informa la cittadinanza che per la giornata di domani la protezione civile ha diramato l’allarme rosso per il maltempo e che pertanto abbiamo disposto la chiusura di tutte le scuole. I cittadini sono inoltre tenuti a rimuovere ogni struttura a rischio di essere trasportata dal forte vento“.

Anche per quanto riguarda Solarino il sindaco Scorpo ha disposto la chiusura delle scuole, chiedendo ai cittadini, così come nel caso di Avola, di “ rimuovere ogni struttura a rischio di essere trasportata dal forte vento

Questo invece l’avviso presente sul comune di Priolo Gargallo: “Si avvisa che domani 6 novembre le scuole resteranno chiuse per avverse condizioni meteorologiche”. 

Così a Canicattini Bagni: “A seguito della “Criticità Rossa” Meteo prevista per domani (6 Novembre 2014) nella Sicilia orientale, nelle province di Messina, Catania, Ragusa e Siracusa, come diramato dal bollettino della Protezione Civile regionale e nazionale, per cui si prevedono precipitazioni intense e rovesci, accompagnati da scariche elettriche e forti venti, al termine dell’incontro con il responsabile della Protezione Civile ed i Tecnici del Comune, per scongiurare ogni pericolo per l’incolumità dei cittadini, nel raccomandare a tutti la massima attenzione, il vice sindaco del Comune di Canicattini Bagni, Salvatore La Rosa, d’accordo con il sindaco Paolo Amenta, fuori città per impegni istituzionali, ha predisposto l’ordinanza di chiusura di tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado per tutta la giornata di Giovedì 6 Novembre. L’Ufficio di Protezione Civile ha, intanto, pre-allertato tutte le Associazioni di Volontariato della città, nella giornata di domani, dopo una verifica delle condizioni meteo, verrà attivata la Sala Operativa di P.C.”

Ad Augusta la Commissione Straordinaria ha disposto, in relazione all’allerta meteo, la chiusura per domani 6 novembre degli Istituti scolastici. In relazione all’allerta meteo, la Protezione Civile, l’Ufficio Tecnico e il Comando di Polizia Municipale sono stati interessati per ogni eventuale necessario intervento. La Cittadinanza, con riferimento all’eventuale peggioramento delle condizioni meteo, è invitata ad adottare ogni misura di cautela.

Anche a  Ferla sospesa l’attività scolastica. Il sindaco Giansiracusa invita la cittadinanza alla massima prudenza, chiedendo ai concittadi di evitare di uscire dalle abitazioni durante il mal tempo. Inoltre si comunica che “per quanto riguarda le scuole superiori anche il Comune di Siracusa, il Comune di Floridia e quello di Palazzolo hanno chiuso tutte le scuole e, quindi, domani i rispettivi mezzi di trasporto non effettueranno il servizio“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo