Tennis, termina al primo turno l’avventura a Wimbledon dell’atleta di Avola Salvo Caruso

Il ventiseienne dalla prossima settimana sarà impegnato con il Challenger di Perugia

Niente da fare sul campo numero 4 di Wimbledon per Salvatore Caruso. Il tennista avolese, infatti, è stato battuto al primo turno dal francese Gilles Simon per 7-6 6-3 6-2. Niente replica, dunque, in Inghilterra dell’ “impresa francese”.

Solo poco tempo fa, sul campo in terra rossa di Roland Garros, Salvo aveva sconfitto proprio Simon, in una combattutissima partita. L’atleta ventiseienne esce dallo Slam londinese dopo oltre due ore e trenta di gioco, ma è già pronto a una nuova sfida. La prossima settimana inizia, infatti, il Challenger di Perugia.

Fuori anche l’altro siciliano in gara, Marco Cecchinato, che si è dovuto arrendere davanti all’australiano Alex De Minaur.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo